Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Arte’ Category

Pedalando in riva al mare in questi giorni mi sono imbattuto in una spiaggia con centinaia di composizioni di pietre in equilibrio (rock balancing).

Mi ha sempre incuriosito questa forma d’arte, non solo esteticamente, ma anche il suo sfidare la fisica, con giochi di equilibrio al limite, in grado pure di contrastare vento teso dall’oceano come quello da me incontrato.

Rock balancing

Non oso immaginare quanta pazienza ci vuole …

Read Full Post »

Una scultura … rilassante

Read Full Post »

La Stria

Domenica pomeriggio a Salò, piove a catinelle, ci ripariamo sotto i portici del Comune. Camilla gioca a correre, ma la pioggia non accenna a smettere. Comincia a fare freddino. Notiamo che c’è una mostra, solitamente per dei bambini sono abbastanza noiosamente autoreferenziali, ma tant’è, saliamo a guardarla.

Subito veniamo colpiti dalle opere di una artista gardesana di Tignale, Anna Bianchi in arte La Stria, anche Cami rimane incantata. Sono delle illustrazioni a pastello su tavole di legno pervasi da atmosfere suggestive e fanciullesche, spesso ispirate dal mondo naturale che ci circonda.

Io in particolare sono rimasto colpito da questa bella opera su legno d’olivo illustrata sul depliant, molte linee sembrano proprio seguire le venature naturali dell’olivo …

… sfoglio il catalogo online e scopro che il suo titolo è TERRA MATER (Triskell)la madre terra secondo i celti; su di sè porta il Triskell, simbolo di tre elementi chiave della vita: la terra, il fuoco e l’acqua. Su tutto, impera il vento.

Beh, curioso scoprire un’artista così brava e unica, così per caso, quasi obbligati e guidati dalla natura severa che ci circondava quella domenica pomeriggio.
Vi consiglio di sfogliare il catalogo delle opere che trovate sul suo sito, ne rimarrete colpiti.

Read Full Post »

A me piace molto l’architettura antica religiosa ortodossa e in particolare i piccoli monasteri ortodossi di montagna. All’interno delle mura c’è un’atmosfera sospesa di assoluta serenità e pare che il tempo scorra molto più lentamente che nel mondo a valle. I Pope seduti al tavolone nel cortile mi danno una sensazione di protezione. Il piccolo e scuro interno della chiesa mi invita al raccoglimento e a pensare ai miei cari.

Monastero di Panagia Evangelistria

Uno dei più belli che io abbia visitato è il Monastero di Panagia Evangelistria a Skiathos. Qui sotto alcune fotografie e un video che ho girato pochi giorni fa per dare la sensazione della pace che emana quel luogo.




Questo monastero post-bizzantino si trova in collina immerso nella vegetazione a poco meno di 5 km a nord di Skiathos città.

Fu costruito nel 1704 da monaci del Monte Athos, ed ha avuto un ruolo nella Guerra d’Indipendenza dall’Impero Ottomano come nascondiglio dei rivoltosi. La prima bandiera greca fu creata proprio qui nel 1807, diversi anni prima dello scoppio della rivoluzione del 1821. Si ritiene che il monastero sia servito anche come luogo iniziale per pianificare la ribellione nei confronti dell’oppressore turco, in quanto diversi eroi come Theodoros Kolokotronis e Andreas Miaoulis qui giurarono sulla bandiera ellenica.

(altro…)

Read Full Post »

Isola del Garda, uno dei luoghi più belli al mondo, proprio letteralmente fuori casa mia.

Mi sento un privilegiato ad aver trascorso la giornata di ieri in un luogo così magico, con in più il piacere di una visita guidata con i racconti di Alberta Cavazza, che sull’isola vive, figlia dei Conti Cavazza che dell’isola sono proprietari.

Il palazzo stile neogotico veneziano è certamente l’emblema dell’isola, ma io forse amo anche e soprattutto la sua parte più antica e mistica che ospitò persino S. Francesco d’Assisi, quella fortificata, i suoi meravigliosi giardini e la natura unica.

La parte frontale è oramai nota e famosa, ma anche arrivandovi dal retro il colpo d’occhio è meraviglioso …

Si arriva in barca al porticciolo al cui ingresso campeggia la coreografica torre e dal quale si accede alla piccola darsena …

Percorso un breve tratto di sentieri si arriva ai piedi del famoso splendido palazzo neogotico veneziano, dalla cui terrazza si riesce ad abbracciare l’intera Valtenesi con un unico colpo d’occhio …


… ai suoi piedi eleganti giardini con una splendida serra stile giardino d’inverno, o meglio, garden room, vista la nazionalità della contessa …

… passeggiando poi lungo i suoi lunghi sentieri ci si trova immersi in piccole baie, in una natura lussureggiante, ad una vegetazione a tratti non comune alle nostre latitudini, essendoci un microclima che consente la presenza anche di specie molto più mediterranee …

(altro…)

Read Full Post »

Per chi ama la musica ed ha a cuore l’ambiente non potrà non rimanere incantato da questo video dal titolo “Music Painting – Glocal Sound” sulle note di Lacrime di Giulietta di Matteo Negrin.

E’ un’opera d’arte veramente emozionante. Un potente invito ad ognuno di noi ad amare e proteggere la Natura.

Read Full Post »

Older Posts »